domenica 17 marzo 2013

"Le paure dello spazio si producono quando il nevrotico lascia la strada e arriva in una piazza, e sono caratterizzate da un'ansia improvvisa e dalla tachicardia. Il paziente, si ritrova isolato dal mondo intero alla vista del vuoto davanti a lui, che lo spaventa immensamente." (Henri Legrand du Saulle)


Parigi, La Défence (1985 - 2013)